Biagio, Ceo ex Mò Mò: storia di un inguaribile ottimista

Biagio Marcheggiano e Sharon Capezzuto, Ristorante Mo Taranto

Il racconto di Biagio Marcheggiano, fondatore e Ceo del Ristorante ex Mò Mò (oggi DaMò), la cui cucina si ispira costantemente al binomio sapori e salute

GUARDA IL VIDEO:

Prima di raccontarsi offre il caffè, sincerandosi che sia bevuto quando è ancora fumante.

Un piccolo gesto che descrive tutta la persona e ne svela il modo in cui sceglie di lavorare: con cura. “Questa è la prima cosa” racconta Biagio Marcheggiano, parlando del suo ex Mò Mò (oggi DaMo’). “Amare il proprio lavoro e farsi guidare dalla passione. E’ quello che dico sempre anche ai miei collaboratori“.

Quello che cerco di spiegare nelle riunioni – aggiunge – è che l’azienda privata ha bisogno di essere supportata dall’entusiasmo dei dipendenti che, quando ci mettono il cuore, fanno la differenza. Anche come prospettiva di vita più in generale, dico sempre loro che il lavoro è una cosa sacrosanta, perché ci permette di vivere in maniera costruttiva e non passiva. Quindi, qualsiasi sia l’occupazione, bisogna amarla e andare avanti con diligenza e passione“.

Il ristorante nasce nove anni fa: “Quasi per caso – confida – tutto è iniziato per la scommessa di due amici che, insieme, hanno dato vita a questa realtà, avviata davvero quasi per scherzo, per gioco. Dopo però è diventata una cosa molto seria“.

Ci sono alti e bassi, come in ogni cosa della vita, ma Biagio non si è mai lasciato abbattere, nemmeno nei momenti più critici, forte della sua filosofia di vita, improntata su ottimismo e fiducia: “Ogni giorno è un momento bello, che ti mette sempre in discussione. La ristorazione è anche questo – spiega l’imprenditore – devi saper ricominciare sempre daccapo. Quello che di buono hai fatto il giorno prima, non vale per il giorno dopo. Esserne consapevoli ti porta ad avere un confronto sistematico con te stesso e con il cliente finale“.

Sono senz’altro numerose le difficoltà che un imprenditore deve affrontare, ma alla domanda su quale sia stato il momento più duro, Biagio risponde di nuovo con un sorriso e dice: “Io guardo il mondo in maniera positiva. Abbiamo avuto anche delle problematiche, ma queste devono far crescere. Bisogna far sì che non ti si abbattano contro. Gli ostacoli ci sono in tutti i lavori e in tutti i settori, ma se li trasformi in opportunità di crescita, allora ben vengano“.

Con la sua testimonianza Biagio smentisce anche un altro falso mito: quello che a Taranto sia più difficile che altrove avviare un’impresa: “Si può fare, e anche meglio che in altre città – spiega – molte volte qui abbiamo il vizio di piangerci addosso e non siamo abbastanza orgogliosi della nostra meravigliosa terra. Dovremmo sostenere invece il nostro brand con fierezza, senza abbatterci. Io mi sono ritrovato in situazioni diverse e – assicura – non abbiamo proprio nulla da invidiare. Anzi, siamo pieni di storia, cultura, gastronomia“.

Il racconto, infine, termina con tre parole che sintetizzano un po’ tutto: “Serietà, onestà e qualità. Credo che ogni azienda, in fondo, rispecchia chi l’ha creata”.

Questo ristorante mi rappresenta e credo porti avanti le caratteristiche appena elencate”.

L’azienda

Mò Mò (oggi DaMo’) ti propone, dal pranzo alla cena, l’espressione più autentica della cucina pugliese in un viaggio alla continua ricerca dei sapori della tradizione e degli ingredienti più sani.

La cucina, presidiata dallo chef Tommaso Schiena, propone il costante abbinamento di sapori e salute, frutto anche di materie prime accuratamente selezionate e di una cottura lenta.

Gli ambienti si caratterizzano per le atmosfere rilassanti e accoglienti.

Le sale, ampie e luminose, accompagnano gli ospiti. in un viaggio gastronomico stimolante e ricco di contenuti.

Non male, vero?

Innesca anche tu la rivoluzione nella tua azienda con un marketing di successo!

Sono Gianluca Lomastro, il fondatore di “Made in Taranto” e creatore del metodo “Imprenditori di Successo“. Da quasi due decenni, io e il mio staff ci dedichiamo alla valorizzazione del made in Italy, implementando strategie che generano risultati tangibili e misurabili, distanziandoci dalle spesso inutili e costose operazioni di marketing creativo che caratterizzano molte agenzie pubblicitarie italiane.

Abbiamo collaborato con decine di aziende, guidandole verso il successo che meritano. Tra i nostri clienti di rilievo figurano nomi come Amastuola, Windor, Kikau, Springfield2015 Ristofamily, El Cohiba 59, Ristorante DaMò, Tua Car, Rally Auto, Caseificio VB e tanti altri che hanno superato le difficoltà del territorio per diventare leader nei loro mercati di riferimento. Questo testimonia l’efficacia e la validità del nostro lavoro.

Sono orgoglioso di essere l’unico in Italia a offrire precise garanzie di risultato ai futuri imprenditori di successo, ma ciò avviene solo a 2 condizioni:

  1. Collaboro con imprenditori che amano mettersi in discussione e che siano pronti ad impegnarsi seriamente;
  2. Collaboro con imprenditori che hanno budget da investire in attività di marketing. Purtroppo non si possono fare miracoli senza adeguate risorse economiche;
  3. Collaboro con chi ha la vera volontà di cambiare le sorti della propria azienda, dimostrando coraggio e una forte capacità di investire nel futuro.

Se ti riconosci in queste caratteristiche, ti invito a compilare il modulo di contatto che trovi qui sotto. Un membro del mio team ti contatterà per un’analisi preliminare, finalizzata a capire se sei realmente determinato a diventare un imprenditore di successo, oppure se fai parte di coloro che attendono passivamente che le opportunità cadano dal cielo.

Sei pronto a fare il prossimo passo? Compila il modulo qui sotto:

     

    Anche la tua azienda è nel territorio tarantino?

    Richiedi GRATIS lo speciale manuale “Fare impresa a Taranto è difficile (Se sbagli metodo)”.
    Clicca sul seguente link ==> https://www.imprenditoridisuccesso.it/fare-impresa-a-taranto/

    fare impresa a taranto è difficile

    Articolo precedente
    Articolo seguente
    My Agile Privacy
    Utilizziamo i cookie, inclusi quelli di terze parti, per raccogliere informazioni sull’utilizzo del nostro sito web da parte dei visitatori. I dati personali raccolti sono utilizzati per la personalizzazione degli annunci pubblicitari. I cookie sono utili per garantire agli utenti un'esperienza di navigazione ottimale, per migliorare costantemente il nostro sito e, previo consenso, possono essere utilizzati dai nostri partner per mostrare pubblicità personalizzata mostrando agli utenti offerte adatte ai loro interessi.

    Facendo clic sul pulsante "Accetta", acconsenti l’utilizzo di tutti i cookie, compresi quelli utilizzati per la personalizzazione degli annunci pubblicitari in base ai tuoi interessi. Chiudendo questo banner o continuando con i cookie essenziali verranno utilizzati esclusivamente i cookie tecnici e analitici per i quali non è necessario il tuo consenso. In qualsiasi momento puoi revocare il consenso a tutti o alcuni cookie cliccando sul pulsante "Preferenze Cookie", sempre raggiungibile dal footer del sito.

    Informazioni più dettagliate sull’utilizzo dei cookie sono disponibili nella nostra privacy & cookie policy