Come intercettare solo clienti realmente interessati ed evitare i perditempo

Ecco svelato l’unico modo per intercettare solo clienti realmente interessati per evitare di buttare soldi in pubblicità inutili e costose

Conosco il tipo di sensazione che si prova quando, dopo tanti soldi spesi a fare pubblicità e marketing per mesi, continui a ricevere tanti contatti ma solo pochissimi di questi poi sono disposti ad acquistare da te.

E conosco altrettanto significa continuare a chiedersi come intercettare solo clienti realmente interessati nonostante hai già speso un sacco di soldi in marketing e pubblicità che però si sono rivelate completamente inutili o quasi.

La realtà è molto triste, perché, da un lato, ci sei tu che continui a spendere soldi a destra e a manca nel tentativo mai ultimo di primeggiare sui mercati e di battere la concorrenza. E, da un altro lato, paghi un sacco di soldi a sedicenti esperti di marketing che, però, l’unico risultato che ti portano è un bellissimo sito web, una stupefacente brochure ma risultati zero!

Così, la prima cosa che passa per la testa è che la colpa dei venditori.

Niente di più sbagliato!

I venditori non c’entrano nulla.
A loro è affidato il compito di trasformare i desideri del cliente in realtà.
Non spetta ai venditori convincere i clienti a comprare da te.

E’ il marketing che deve occuparsi di portare nella tua azienda clienti realmente interessati e che poi i venditori trasformeranno in fan accaniti in grado di generare altri clienti!

Il problema è tutto nella comunicazione sbagliata che continui a fare con un marketing che funzionava solo in tempi di vacche grasse, dove bastava un volantino per riempire i negozi di clienti.

Allora, visto che anch’io sono un imprenditore come te, ho deciso che è giunto il momento di fare un po’ di chiarezza e di aiutarti a capire come intercettare solo clienti realmente interessati e tenere ben lontani i classici perditempo a caccia di preventivi.

Il primo mito da sfatare è che fare pubblicità serve a farsi conoscere.
Questa è la tipica frase con cui i pubblicitari ti convincono a ceder loro i tuoi soldi.

In realtà, il vero scopo di fare pubblicità è quello di vendere.

Tu ora dirai: ma come faccio a vendere se prima non mi faccio conoscere?

E’ proprio questo il punto: non devi fare pubblicità se prima non hai messo a punto una STRATEGIA in grado di essere percepito dai tuoi potenziali clienti come l’unico in grado di soddisfare i loro bisogni e realizzare i loro desideri.

Devono percepirti come UNICO, non come uno fra tanti.. ti sia chiara questa cosa perché è alla base di tutto!

Se le persone non ti percepiscono come unico, si sentono in diritto di farti perdere un sacco di tempo in informazioni, preventivi, ecc, togliendoti tempo e soldi visto che stai sprecando le tue energie.

Secondo mito da sfatare: fare gli sconti per intercettare solo clienti realmente interessati.

ERRORE MADORNALE!

Mai fare sconti se non rientrano in un preciso DISEGNO STRATEGICO AZIENDALE finalizzato a far spendere ad ogni clienti il triplo di quanto avevano in mente di spendere, nonostante la concorrenza faccia prezzi sempre più bassi!

Terzo mito da sfatare: fare i prezzi più bassi dei concorrenti per strappare loro nuovi clienti che poi spenderanno di più, man mano che li conosci!

ALTRO ERRORACCIO!

I clienti che spendono poco difficilmente cambieranno idea.

Per cui, se attiri clienti che vogliono spendere il meno possibile, metterai nella tua azienda unicamente un popolo di capre interessate solo ai tuoi prezzi che dovranno mantenersi rigorosamente il più possibile bassi.
Se tenterai di alzare i prezzi in seguito, loro inizieranno a parlar male di te anche se la qualità dei tuoi prodotti e servizi è tendenzialmente la più alta del mercato.

Quindi meglio evitare!

L’UNICO MODO PER INTERCETTARE SOLO CLIENTI REALMENTE INTERESSATI è quello di porre in atto una strategia DIFFERENZIANTE che attiri a te solo le persone desiderose di fare il passo verso l’acquisto di ciò che proponi senza chiedere sconti o altro.

Tutto chiaro?

Starai sicuramente pensando che la prima cosa da fare è quella di chiamare il tuo pubblicitario per dirgli di rifare il sito web, le brochure o interamente le campagne.

NIENTE DI PIU’ SBAGLIATO!

Il problema infatti non sono le grafiche o il sito web, ma la STRATEGIA che sta alla base del processo commerciale che trasforma semplici contatti in CONTRATTI!

Spero che questo ti possa aiutare a vedere cosa ti stai perdendo.

Se vuoi intercettare solo PERSONE REALMENTE INTERESSATE A QUELLO CHE PROPONI E QUINDI DISPOSTE SUBITO AD ACQUISTARE, devi cambiare STRATEGIA DI MARKETING.

La strategia che consigliamo è quella contenuta nel nostro sistema IMPRENDITORI DI SUCCESSO IN 12 MESI, una formula altamente differenziante, riservata solo agli imprenditori che vogliono davvero diventare leader nel proprio settore!  

Se sei un imprenditore disposto a mettersi completamente in discussione e hai voglia di spaccare il mondo diventando l’unico punto di riferimento nel tuo settore, allora INIZIA DA QUI [clicca].

ATTENZIONE!! Il sistema Imprenditori di Successo non è adatto per i commercianti in franchising e a coloro che si ostinano a vendere con brand altrui.

Seguimi sui social:

Ti potrebbe interessare leggere anche:

una lunga storia di famiglia: da piccolo negozio a... assillato dai numeri della crisi, dalla concorrenza sleale, dagli abusivi e dagli attacchi dei Paesi dell'est, quella che era una piccola realtà del s...
Perché questa calzoleria pugliese fa le scarpe all... C'è sempre un motivo per cui c'è qualcuno che ha successo mentre altri chiudono i battenti: non c'entra la posizione, la fortuna o la politica, è ques...
Il cliente pensa solo al prezzo e l’e-commerce far... Ecco la dura verità senza mezzi termini: il cliente pensa solo al prezzo perché, in moltissimi casi, non si ha altro da offrirgli. Dunque, ecco pronta...
Così queste aziende hanno battuto la crisi nonosta... Sei un imprenditore che sente di averle provate tutte per sconfiggere 10 anni di crisi e che non intravede nulla di positivo per il futuro? Ecco alcun...