Climatec festeggia 20 anni: storia di un imprenditore di successo

Il 04-01-2000 Vito Del Giudice, imprenditore di Crispiano (Taranto), emetteva la sua prima ricevuta fiscale (in Lire): oggi vanta numerosi collaboratori e un ruolo da leader nel settore dell’assistenza tecnica per caldaie e climatizzatori

Ho conosciuto Climatec e Vito Del Giudice nel 2010, anni in cui la crisi picchiava duro ed in tanti cadevano sotto i colpi di una delle peggiori congiunture economiche che l’Italia e il mondo intero abbiano mai attraversato.

Vito è oggi un imprenditore di successo, titolare di un’azienda specializzata nell’assistenza tecnica a sistemi di riscaldamento e condizionamento (caldaie e climatizzatori).
La sua azienda si chiama Climatec ed ha sede a Crispiano, un piccolo borgo a 20′ da Taranto, in Puglia.

Egli ha mantenuto inalterati i suoi valori quali innanzitutto la famiglia e il profondo rispetto verso i propri collaboratori che, vi assicuro, sono tanti.

Ecco la sua incredibile storia:

Climatec nasce il 4 gennaio 2000 come rivenditore di caldaie e climatizzatori, come già facevano in tanti.

Eh già… il 04 Gennaio 2000 la Climatec entrava nel mondo delle partite Iva. Il 4 Gennaio emettevano la prima ricevuta fiscale, ovviamente in Lire e ricordano benissimo il volto del cliente che, per primo, diede loro fiducia.

Fiducia… ne hanno ricevuta tanta nonostante gli scetticismi iniziali, quando cioè si dava un orario, lavorando per appuntamento e, ci si sentiva rispondere «ma che siete dottori?» … loro, caparbi, sapevano che quella era la strada giusta e infatti in tanti ne hanno apprezzato la puntualità.

Hanno saputo allargare i territori di conquista andando da “forestieri” nei paesi limitrofi (Montemesola, Statte e Taranto), acquisendo, pian piano e grazie soprattutto al Passaparola, altri clienti.

L’ingresso di nuovi clienti li ha “costretti” a inserire in squadra nuove figure che si sono subito distinte per competenza, educazione, serietà e preparazione!

Nel 2008 però sopraggiunse la crisi che ha cambiato profondamente le cose.

Non si trattava della solita crisi, ma di qualcosa di più, perché questa crisi riguardava anche una nuova percezione dei valori e dei bisogni.

Le notizie che giravano erano parecchio sconfortanti.Per non parlare delle politiche governative, perennemente addormentate su se stesse e figlie della più netta incompetenza, nonostante gli alti stipendi, pensioni e privilegi vari.

Insomma, il quadro era sconcertante.

Il Governo assente, la gente scura in volto, un pessimismo dilagante e un’incessante catena di chiusure di esercizi commerciali rendevano il momento davvero difficile per tutti.

Vito passava i giorni nella sua Climatec a riflettere, osservando pazientemente i cambiamenti repentini di mercato in atto, la guerra continua dei prezzi, e il generale appiattimento del mercato nel suo particolare settore, in cui bisognava fare i conti soprattutto con l’abusivismo dilagante e il tragico modus operandi da parte della maggior parte dei commercianti e degli imprenditori che si copiavano a vicenda.

Vendevano tutti più o meno le stesse cose. E tutti dicevano le stesse menate, tutti parlavano di qualità e cortesia. E soprattutto tutti si facevano la guerra dei prezzi.

Impossibile andare avanti così. Rimaneva solo una possibilità: rivedere tutta la strategia e distinguersi dalla massa.

Così fu.
Da quel momento, Vito del Giudice ha messo in atto una grande rivoluzione in azienda e, da semplice rivenditore di caldaie e climatizzatori, è diventato un punto di riferimento in fatto di assistenza tecnica a caldaie e climatizzatori.

Grazie anche alla forza di un nuovo brand introdotto da qualche anno, Energy Check (un sistema che rivoluziona il concetto di efficienza energetica), Climatec è riuscita a scalare la concorrenza e a rispondere ad un preciso bisogno del mercato che fino ad allora nessuno riusciva a soddisfare efficacemente.

Per riuscirci, Vito ha messo a punto un’organizzazione impeccabile, a cominciare dal bisogno di lavorare in direzione di un obiettivo primario: la soddisfazione del cliente prima di tutto, perno di tutta l’operazione marketing!

Così, grazie ad un’incessante opera di ri-progettazione dei processi aziendali, a continui e mirati interventi in chiave marketing, ed un piano di formazione continua, Climatec è in grado oggi di assistere i suoi clienti in tutte le problematiche ordinarie e straordinarie in fatto di caldaie e climatizzatori, permettendo loro di risparmiare fino al 50% in termini di consumi energetici e di migliorare sensibilmente il benessere in casa.

Soprattutto oggi Climatec garantisce

  • un’assistenza IMMEDIATA E CAPILLARE, in virtù anche di un sito web chiaro, veloce e potente che consente di andare dritto al sodo
  • 7 professionisti competenti e CERTIFICATI
  • interventi 7 GIORNI SU 7 nella stagione invernale

Per saperne di più, visita il sito di Climatec, un’azienda di straordinari professionisti dell’assistenza a caldaie e climatizzatori  ==> https://www.climatec.info/


Non male, vero?

Innesca anche tu la rivoluzione nella tua azienda con un marketing di successo!

Sono Gianluca Lomastro, il fondatore di “Made in Taranto” e creatore del metodo “Imprenditori di Successo“. Da quasi due decenni, io e il mio staff ci dedichiamo alla valorizzazione del made in Italy, implementando strategie che generano risultati tangibili e misurabili, distanziandoci dalle spesso inutili e costose operazioni di marketing creativo che caratterizzano molte agenzie pubblicitarie italiane.

Abbiamo collaborato con decine di aziende, guidandole verso il successo che meritano. Tra i nostri clienti di rilievo figurano nomi come Amastuola, Windor, Kikau, Springfield2015 Ristofamily, El Cohiba 59, Ristorante DaMò, Tua Car, Rally Auto, Caseificio VB e tanti altri che hanno superato le difficoltà del territorio per diventare leader nei loro mercati di riferimento. Questo testimonia l’efficacia e la validità del nostro lavoro.

Sono orgoglioso di essere l’unico in Italia a offrire precise garanzie di risultato ai futuri imprenditori di successo, ma ciò avviene solo a 2 condizioni:

  1. Collaboro con imprenditori che amano mettersi in discussione e che siano pronti ad impegnarsi seriamente;
  2. Collaboro con imprenditori che hanno budget da investire in attività di marketing. Purtroppo non si possono fare miracoli senza adeguate risorse economiche;
  3. Collaboro con chi ha la vera volontà di cambiare le sorti della propria azienda, dimostrando coraggio e una forte capacità di investire nel futuro.

Se ti riconosci in queste caratteristiche, ti invito a compilare il modulo di contatto che trovi qui sotto. Un membro del mio team ti contatterà per un’analisi preliminare, finalizzata a capire se sei realmente determinato a diventare un imprenditore di successo, oppure se fai parte di coloro che attendono passivamente che le opportunità cadano dal cielo.

Sei pronto a fare il prossimo passo? Compila il modulo qui sotto:

     

    Anche la tua azienda è nel territorio tarantino?

    Richiedi GRATIS lo speciale manuale “Fare impresa a Taranto è difficile (Se sbagli metodo)”.
    Clicca sul seguente link ==> https://www.imprenditoridisuccesso.it/fare-impresa-a-taranto/

    fare impresa a taranto è difficile

    .

    Articolo precedente
    Articolo seguente
    My Agile Privacy
    Utilizziamo i cookie, inclusi quelli di terze parti, per raccogliere informazioni sull’utilizzo del nostro sito web da parte dei visitatori. I dati personali raccolti sono utilizzati per la personalizzazione degli annunci pubblicitari. I cookie sono utili per garantire agli utenti un'esperienza di navigazione ottimale, per migliorare costantemente il nostro sito e, previo consenso, possono essere utilizzati dai nostri partner per mostrare pubblicità personalizzata mostrando agli utenti offerte adatte ai loro interessi.

    Facendo clic sul pulsante "Accetta", acconsenti l’utilizzo di tutti i cookie, compresi quelli utilizzati per la personalizzazione degli annunci pubblicitari in base ai tuoi interessi. Chiudendo questo banner o continuando con i cookie essenziali verranno utilizzati esclusivamente i cookie tecnici e analitici per i quali non è necessario il tuo consenso. In qualsiasi momento puoi revocare il consenso a tutti o alcuni cookie cliccando sul pulsante "Preferenze Cookie", sempre raggiungibile dal footer del sito.

    Informazioni più dettagliate sull’utilizzo dei cookie sono disponibili nella nostra privacy & cookie policy